10€ Bonus Senza Deposito - 32Red.it

Analisi di una mano di blackjack

mano-blackjackNel blackjack, lo scopo dei giocatori è fare il maggior numero possibile di blackjack o comunque di buone mani. Vedere gli altri perdere non fa realmente parte del gioco. Ciò che importa è vincere il più possibile, senza prestare troppa attenzione a quello che succede agli altri giocatori.

Gli esperti suggeriscono che il posto migliore è quello all’estrema sinistra del tavolo, in modo da poter vedere il maggior numero di carte giocate e di conseguenza prendere la decisione migliore, se non proprio quella giusta. Variate il numero di mani che volete giocare a seconda delle probabilità. Giocate una mano sola se le probabilità sono a favore del banco e giocate due mani se le probabilità sono dalla vostra parte. E’ anche consigliabile raddoppiare la puntata se giocate due mani. Ma nella mano singola, è meglio fare una puntata minima per diminuire le perdite.

Se giocate a blackjack tradizionale, dovete dividere nel caso abbiate due otto e il banco abbia 10 o asso. Se, ad esempio, il croupier ha fatto vedere casualmente le sue carte rivelando di avere un totale di 10 o 11, allora dovete chiedere carta contro il 10 e restare contro l’11. Il fatto è che se il croupier ha un 10 o un asso, quando viene il vostro turno sapete già che non ha blackjack dal momento che lui/lei ha fatto vedere le sue carte iniziali (hole card). In questo caso potete giocare una mano più aggressiva. Tuttavia, quando entrambe le carte del banco sono scoperte per un totale di 10 o 11, esiste la possibilità che il banco possa prendere un asso con il 10 o un 10 con l’11 e faccia quindi blackjack.

Ora, cosa fare se avete un totale di 13 e la carta scoperta del banco è 6? Dovete stare col 13 perché prendere carta sarebbe più rischioso. Se state, le possibilità che il banco sballi sono quattro su dieci.

Quando invece conviene abbandonare? Solo quando le vostre probabilità di vincita sono meno del 25 percento e il casinò ha più del 50 percento di probabilità di battervi. Se giocate a blackjack con più mazzi, ricordatevi di abbandonare solo sul 16 se il banco ha 9, 10 o asso e sul 15 se il banco ha 10. Non abbandonate con una coppia di otto né se avete un 15 o 16 soft (cioè una mano che contiene un asso). Se il banco ha un asso, il giocatore non può abbandonare fino a quando il banco non ha provato a fare blackjack. Se il banco fa blackjack, avete perso e non potete più abbandonare.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Analisi di una mano di blackjack, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Comments are closed.